Urbanistica

Il Servizio Pianificazione Urbanistica ha la finalità di ideare, progettare e coordinare lo sviluppo urbanistico del territorio, armonizzandolo con le politiche comunali e sovra comunali, monitorare l’attuazione delle previsioni urbanistiche e di verificare il rispetto e la conformità degli interventi privati e pubblici alle politiche pubbliche e all'assetto normativo.

L'ufficio cura la procedura di approvazione dei piani di lottizzazione, dei piani di settore e dei regolamenti.

 

Per informazioni sugli uffici ed orari di apertura, clicca qui sotto:
 

Urbanistica

 

Paesaggio



RIQUALIFICAZIONE MARCIAPIEDI E VIALETTI PEDONALI
Ufficio: Lavori Pubblici e Manutenzione
Ufficio: Ecologia e Ambiente

Si rende noto che con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 29 del 22 luglio 2019 è stato definitivamente approvato il nuovo Piano di Classificazione Acustica del territorio comunale, che sostituisce integralmente il piano approvato con delibera n. 4 del 03/02/2004.

 

In allegato, oltre alla sopra richiamata deliberazione, tutti gli atti ed elaborati annessi.

REGOLAMENTO EDILIZIO
Ufficio: Urbanistica

Con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 57 del 18/12/2019, è stato approvato il nuovo Regolamento Edilizio comunale, in sostituzione del previgente Regolamento igienico-edilizio, approvato con Decreto regionale n. 30019 del 11/03/1980.

Ai sensi della DGR 24 ottobre 2018 n. XI/695 "Recepimento dell'Intesa tra il governo, le regioni e le autonomie locali, concernente l'adozione del regolamento edilizio tipo di cui all'art. 4, comma 1sexies, del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001 n. 380", le definizioni uniformi e le disposizioni sovraordinate in materia edilizia trovano diretta applicazione, prevalendo sulle disposizioni comunali con esse incompatibili, mentre le definizioni tecniche uniformi che hanno incidenza sulle previsioni dimensionali urbanistiche avranno efficacia solo a partire dal primo aggiornamento complessivo di tutti gli atti del Piano di Governo del Territorio (PGT).

Permane vigente l'Allegato Energetico, elaborato nell'ambito del progetto "Patto dei Sindaci" con la finalità di ridurre le emissioni di gas serra e i consumi energetici, approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 41 del 23/09/2013.

 

 

BONUS FACCIATE - Individuazione degli ambiti di PGT assimilabili alle zone A e B di cui al D.M. 2 aprile 1968 n. 1444.
Ufficio: Sportello Unico dell'Edilizia

Con riferimento alla detrazione di imposta prevista dall’art. 1, comma 219, della L. 160/2019, relativa agli “interventi, ivi inclusi quelli di sola pulitura o tinteggiatura esterna, finalizzati al recupero o restauro della facciata esterna degli edifici esistenti ubicati in zona A o B ai sensi del decreto del Ministro dei lavori pubblici 2 aprile 1968, n. 1444” si informa che il Piano di Governo del Territorio del Comune di Roncadelle non suddivide il territorio comunale nelle zone omogenee di cui al citato decreto.

Tuttavia, attraverso la disamina dei documenti del PGT vigente ed in particolare della “Relazione del quadro conoscitivo del Documento di Piano”, è possibile assimilare alle zone A e B del decreto ministeriale i seguenti ambiti dello strumento urbanistico comunale:
• Ambiti A – Nuclei storici di antica formazione (art. 34 della NTA del Piano delle Regole) -> assimilabili alle Zone A
• Ambiti RC – ambiti residenziali consolidati (art. 38 delle NTA del Piano delle Regole), suddivisi nei sotto-ambiti RC1 e RC2 -> assimilabili alle Zone B

 

Per individuare in quale zona urbanistica è inserito l’edificio sottoposto agli interventi che godono del “Bonus facciate”, è possibile consultare la tavola PR_P3_Azzonamento 5000_V7 del PGT vigente, scaricabile al link
https://www.comune.roncadelle.bs.it/sites/default/files/pr-p3_azzonament...