Ragioneria

Il Servizio Ragioneria, afferente all’Area finanziaria e tributaria, ha competenza generale relativamente alla redazione dei documenti di programmazione ed alla tenuta della contabilità dell'Ente.

Coordina la redazione dei documenti di programmazione, controllo e rendicontazione della gestione finanziaria e verifica la regolarità contabile degli atti.

Provvede ai pagamenti ed alle riscossioni.

 

Per informazioni sugli uffici ed orari di apertura, clicca qui sotto:
 

Economato

 

Ragioneria



IMU 2020 SCADENZA RATA ACCONTO 16 SETTEMBRE 2020  per le quote di spettanza del Comune
Ufficio: Tributi

Comunicato  
Nella seduta del 28/05/2020 la Giunta Comunale ha approvato lo slittamento del pagamento della prima rata IMU dal 16/06/2020 al 16/09/2020 per le quote di competenza comunale. A seguito dei chiarimenti sopraggiunti sull’applicazione del regolamento IMU 2020, come da normativa, in questa generale situazione di difficoltà della ripresa economica, abbiamo ritenuto più che opportuno poter dare a tutti i cittadini ed operatori economici del territorio questa “agevolazione”.
La volontà dell’Amministrazione è di supportare al meglio tutte le evidenti difficoltà che la situazione appena vissuta ha causato nel comparto economico, spostando ogni adempimento almeno a dopo l’estate.
I bollettini precompilati sono già stati distribuiti agli interessati ed ora ricordiamo, che il pagamento dei tributi di competenza comunale, per chi non l’avesse ancora fatto, dovrà essere fatto entro il 16/09/2020 senza sanzioni né interessi.
Per quanto riguarda il tributo di competenza dello stato, cioè codice 3925 (che riguarda gli immobili D produttivi e commerciali), la scadenza era il 16/06/2020.
Riteniamo che anche questa decisione vada iscritta nell’ambito degli interventi che questa Amministrazione sta adottando a supporto dei cittadini e operatori economici coinvolti dall’emergenza sanitaria.
           Il Sindaco
        Spada Damiano

 

Di seguito le informazioni per applicare l’agevolazione.


IMU 2020 SCADENZA RATA ACCONTO SPOSTATA AL 16 SETTEMBRE 2020
per le quote di spettanza del Comune di cui ai seguenti codici:
CODICE QUOTA COMUNALE scadenza 16 settembre 2020 (1)
3912 per l’abitazione principale in categoria A/1-A/8-A/9 e le relative pertinenze
3914 per i terreni
3916 per le aree fabbricabili
3918 per gli altri fabbricati
3930 per i fabbricati “D” - quota di spettanza al Comune


(1) La proroga dei termini di versamento delle quote comunali relative all’acconto IMU è stata disposta con deliberazione di Giunta Comunale n. 41 del 28/05/2020 (scaricabile a destra dello schermo), come ratificata dal Consiglio Comunale con deliberazione n. 27 del 29/07/2020.

Si precisa inoltre che le comunicazioni dei modelli F24 precalcolati inviati da parte del Comune sono relative al pagamento complessivo della rata di acconto, oltre a quella di saldo 2020 e pertanto chi volesse avvalersi della possibilità di versare le quote comunali entro il 16 settembre 2020, in presenza di una quota statale, dovrà compilare nuovi modelli per il pagamento, assicurandosi di aver già pagato le quote di spettanza statale entro il 16 giugno 2020.

TARI 2020: E' IN CORSO LA CONSEGNA DELLE BOLLETTE DELLA TARI 2020 PER L’INTERO ANNO. SCADENZA IN RATA UNICA AL 16/03/2021
Ufficio: Tributi

In questi giorni sono state distribuite le bollette TARI 2020. Solitamente il pagamento avviene in 2 rate (settembre e febbraio) ma eccezionalmente quest’anno il pagamento avverrà in rata unica con scadenza il 16.03.2021; pertanto alla bolletta è stato allegato un unico F24.

Questa decisione è stata presa nel corso del 2020, principalmente per sostenere le attività economiche presenti sul territorio visto il forte e negativo impatto economico determinato dalla pandemia da COVID-19.

Le tariffe applicate comportano, nella maggior parte dei casi, bollette di importo lievemente inferiore rispetto all’anno precedente (a parità di condizioni). Eventuali aumenti sono dovuti a variazioni del proprio nucleo familiare o al trasferimento in una abitazione con superficie più ampia.

A conferma dell’attenzione che l’Amministrazione ha nei confronti delle attività economiche del paese, sono stati stanziati euro 138.000,00 (su un gettito di circa 860.000,00 euro) per ridurre la quota variabile delle utenze non domestiche. Le riduzioni sono state applicate a tutte le utenze del territorio fino ad un massimo del 30% per gli operatori che obbligatoriamente hanno chiuso nel periodo del lock down dello scorso anno.

 

Ricordiamo che l’Ufficio tributi è sempre disponibile allo 030/2589682 o via mail (tributi@comune.roncadelle.bs.it) per fornire chiarimenti ai cittadini.

 

NOVITA' 2021 IMU
Ufficio: Tributi

Il Comune di Roncadelle con deliberazione di Consiglio Comunale n. 13 del 06/05/2020 ha approvato le aliquote e le detrazioni del tributo IMU (Imposta sugli immobili), aliquote e detrazioni già in vigore dall’anno 2020, valide anche per il 2021.

In data 06/05/2020 è stato deliberato il regolamento IMU ai sensi della legge n. 190/2020.

 

Il Comune di Roncadelle da molti anni offre ai contribuenti un servizio aggiuntivo (sull’I.C.I., poi IMU), consistente nell’invio dei modelli F24 precompilati, oltre ad un servizio di sportello dedicato alla soluzione delle eventuali anomalie. Relativamente all’IMU, l’Amministrazione Comunale offre anche per quest’anno un analogo servizio.

 

E' in corso la distribuzione ai contribuenti delle comunicazioni dell’IMU con i modelli F24 già compilati, quale proposta di pagamento, sia per l’acconto del 16 giugno, sia per il saldo del 16 dicembre 2021.

 

Ricordiamo che non è più dovuta IMU sulle abitazioni principali e loro pertinenze; restano assoggettate solo le tipologie catastali A01, A08 e A09. Si ricorda inoltre che ai sensi dell’art. 1 comma 741 della legge del 27/12/2019 n. 160, per abitazione principale si intende l'immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unità immobiliare, nel quale il possessore e i componenti del suo nucleo familiare dimorano abitualmente e risiedono anagraficamente.

 

Qualora non pervenga il precalcolo al contribuente, si prega di contattare l’Ufficio Tributi al n. 030-2589682 per richiedere eventuali informazioni o per fissare un appuntamento al fine di verificare la situazione.

 

Lo sportello IMU sarà operativo esclusivamente su appuntamento, ma verrà privilegiato l’invio della documentazione a mezzo mail, evitando la presenza dei contribuenti presso l’Ufficio Tributi.

 

Ricordiamo che il servizio di precalcolo del Modello F24 non viene effettuato per le seguenti categorie di immobili o in presenza di una di esse:
1) aree edificabili e terreni agricoli;
2) immobili di categoria D il cui valore è determinato in base alle scritture contabili;
3) immobili sprovvisti di rendita definitiva.

 

 

In allegato è possibile scaricare:

· informazioni aggiuntive IMU 2021
· delibera consiliare di approvazione delle aliquote IMU;
· Regolamento IMU vigente.

 

Si fornisce inoltre il collegamento sotto riportato per effettuare un’eventuale simulazione del calcolo e la stampa dei modelli F24.

 

https://www.riscotel.it/calcoloimu/?comune=H525

 


Il Responsabile Area Finanziaria e Tributaria
dott. Giovanni Rocca