Richiesta di annullamento in autotutela

Ufficio: 
Polizia Locale

In tutti i casi in cui un atto (avviso, verbale, etc.) e' palesemente illegittimo o errato prima di presentare il vero e proprio ricorso e' possibile richiedere l'annullamento d’ufficio, presentando richiesta tramite l'istituto di autotutela.
L'autotutela costituisce il potere/dovere dell'amministrazione di correggere o annullare, su propria iniziativa o su richiesta del contribuente, tutti i propri atti che risultino illegittimi o infondati.
Tale potere spetta all'ufficio che ha emanato l'atto o che e' competente per gli accertamenti d'ufficio, oppure in via sostitutiva e in caso di grave inerzia alla Direzione Regionale o compartimentale dalla quale l'ufficio stesso dipende.

La richiesta di annullamento, può essere presentata  all'ufficio di Polizia Locale di Roncadelle in uno dei seguenti modi:

 

1)a mano;

2) tramite raccomandata R/R;

3) tramite PEC;

4) via fax 030/2589699.

 

Alla richiesta va allegato il documento d'identità del richiedente e tutta la documentazione atta a verificare l'eventuale errore nell'accertamento.

Data pubblicazione: 
Mercoledì, 14 Gennaio, 2015