member city logoComune gemellato con 
Zavidovici (BiH)

Comune gemellato con Zavidovici
Istituto Comprensivo Roncadelle

 

ESAME PAESISTICO DEGLI INTERVENTI

Il Piano Territoriale Regionale (PTR) della Regione Lombardia, in applicazione dell’art. 19 della L.R. 12/2005 e s.m.i., ha natura ed effetti di piano territoriale paesaggistico, ai sensi della legislazione nazionale (D.Lgs. 42/2004 e s.m.i.).

Il PTR, approvato con D.C.R.. VIII/951 del 19/01/2010 ed entrato in vigore il 17/02/2010, recepisce, consolida e aggiorna il Piano Territoriale Paesistico Regionale (PTPR) vigente in Lombardia dal 2001, integrandone contenuti descrittivi e normativi e confermandone impianto generale e finalità di tutela.
Il Piano Paesaggistico, divenuto così parte integrante del Piano Territoriale Regionale (P.T.R.), prevede che in tutto il territorio regionale gli interventi, che incidano sull’aspetto esteriore dei luoghi e degli edifici, siano soggetti a preventivo esame dell’impatto paesistico (parte IV, artt. 35-40, norme del P.P.).
Con D.G.R. n. 7/11045 del 08/11/2002 sono state approvate le “Linee guida per l´esame paesistico dei progetti”.

Il Piano di Governo del Territorio comunale vigente prevede apposite norme di tutela e indirizzo paesaggistico che riportano i caratteri identificativi, gli elementi di criticità e gli indirizzi di tutela delle diverse componenti paesistiche, individuando espressamente le classi di sensibilità delle diverse porzioni di territorio.

Alla luce di quanto sopra esposto, per tutti gli interventi che incidono sull’aspetto esteriore dei luoghi e degli edifici e che non ricadano in aree già tutelate per legge, i progettisti, prima della presentazione di istanze, denunce o comunicazioni, devono provvedere alla valutazione del grado di incidenza del progetto, predisponendo apposita documentazione.
Sono previste tre soglie d’incidenza:

  • Sotto la soglia di rilevanza (intervento sempre ammissibile)
  • Sopra la soglia di rilevanza (il progetto è sottoposto al vaglio dalla Commissione Comunale per il Paesaggio (norma P.G.T.), che si esprimerà sul giudizio predisposto dal progettista, per cui la documentazione dell’esame deve essere integrata da apposita relazione paesistica ed eventuali ulteriori elaborati utili alla miglior comprensione dell’intervento)
  • Sopra la soglia di tolleranza (intervento non ammissibile)

    Nell’ipotesi di dover ottenere il giudizio di impatto paesistico della Commissione Comunale del Paesaggio, essendo il parere propedeutico all’ottenimento del titolo edilizio, nel caso di denuncie inizio attività o comunicazioni di attività libera lo stesso dovrà essere preventivamente ottenuto, tramite separata richiesta di parere preventivo, e allegato alla denuncia o comunicazione presentata successivamente.
    Istanze, denuncie o comunicazioni prive della valutazione di impatto paesistico, di giudizio paesistico o parere preventivo rilasciato dalla Commissione, nei casi e per le tipologie previste dalle norme, saranno ritenute improcedibili e non daranno luogo all’avvio dei termini procedurali per il rilascio o la formazione del titolo edilizio.



    Normativa di riferimento:
    • Parte IV “Esame Paesistico dei Progetti” (artt. 35-40) della Normativa del Piano Paesaggistico Regionale del P.T.R. approvato con D.C.R. 19.01.2010, n. VIII/951 ed entrato in vigore il 17/02/2010
    • D.G.R. 06.08.2008 n. VIII/7977 “Determinazioni in merito alla verifica della sussistenza dei requisiti di organizzazione e di competenza tecnico-scientifica per l´esercizio delle funzioni paesaggistiche (art. 146, c. 6 del D.Lgs. n. 42/2004)”
    • D.G.R. 08.11.2002, n. 7/11045 “Approvazione - Linee guida per l´esame paesistico dei progetti - prevista dall’art. 30 delle Norme di Attuazione del P.T.P.R. approvato con D.C.R. 6.03.2001, n. 43749”
    • L.R. 12/2005 e s.m.i.
    • Elaborati del Piano di Governo del Territorio (P.G.T.) vigente e specificatamente:
      1. elaborato PR-P2 “norme di tutela e indirizzo paesaggistico (carta del paesaggio)” – Piano delle Regole
      2. elaborato DP-P5 “classi di sensibilità paesistica” – Documento di Piano

     



     
Ufficio: 
Sportello Unico dell'Edilizia
Data pubblicazione: 
Giovedì, 17 Novembre, 2016